“Consolidare il sistema ludico sportivo saharawi per sostenere i diritti al gioco e allo sport del popolo saharawi nei campi profughi” vuole dare a sempre più bambini e bambine saharawi la possibilità di praticare attività motoria sia a scuola che fuori, ed allo stesso tempo fornire ai dirigenti sportivi le competenze per gestire un sistema sportivo per tutti. In particolare i fondi raccolti serviranno per permettere a 30 educatori locali di svolgere otto mesi di attività sportiva per più di 6000 bambini e preadolescenti di 14 scuole e 2 Case dello sport.

“Un’altra piroga è possibile” realizzerà nella località di Foundiougne (Senegal) diverse attività sulla salute attraverso lo sport, con corsi acquaticità, nuoto, sicurezza in acqua e BLS (Basic Life Support), rivolti agli insegnanti delle scuole primarie, alle donne pescatrici ed agli operatori dei vigili del fuoco. I fondi raccolti serviranno per realizzare 1 corso di formazione sport per tutti per 20 persone (attività da definire, a causa dell’emergenza ebola), 5 uscite didattiche in piroga per più di 100 bambini, 1 Vivicittà a Foundiougne